New Zealand vince a sorpresa Extreme Sailing Series a Boston

di Redazione Commenta

Spread the love

Spettacolare conclusione della tappa dell’Extreme Sailing Series a Boston in occasione dell’Independent Day che ha visto davanti a una folla di 4 mila spettari, Emirates New Zealand soffiare la vittoria a Artemis Racing, nell’ultima prova che valeva il doppio di punti.

Anzi è stato lo skipper degli svedesi Terry Hutcison a sbagliare tutto, dopo quattro giorni passati in testa alla classifica provvisoria. La classifica si è chiusa con gli Emirates New Zealand a 39 punti, Artemis Racing a 34, Groupe Edmond de Rotschild a 36. Luna Rossa chiude al quarto posto, Niceforyou al nono.

Alberto Barovier, skipper di Niceforyou ha commentato:

Siamo soddisfatti dei passi avanti che abbiamo fatto rispetto alla tappa di Istanbul. Abbiamo sempre navigato al centro della flotta, fatto ottime partenze, e la fiducia nelle nostre potenzialità è aumentata, ora puntiamo più in alto per la tappa di Cowes. In questo circuito è molto difficile migliorare, per vincere una maratona ad esempio, bisogna allenarsi ogni giorno, noi invece abbiamo occasione di allenarci solo durante le regate. Nelle ultime due tappe, infatti, abbiamo toccato l’acqua poche ore prima dello start. Aspettiamo con ansia dunque di tornare a regatare a Cowes per iniziare la scalata della classifica

E la tappa a Cowes tornerà dal 5 al 12 agosto fronte porto di Southampton. Dopo la tappa britannica sarà la volta di Trapani, dal 16 al 18 settembre, a Nizza dal 30 settembre al 2 ottobre, ad Almerìa, in Spagna dal 12 al 16 ottobre e per concludere a Singapore dal 9 all’11 settembre.

Questa la classifica generale:
1 Emirates Team New Zealand        293
2 Artemis Racing                                  289
3 The Wave, Muscat                            269
4 Luna Rossa                                          262
5 Groupe Edmond De Rothschild  260
6 Alinghi                                                   251
7 Red Bull Extreme Sailing               248
8 Oman Air                                              198
9 Niceforyou                                          172
10 Team GAC Pindar                           137
11 Team Extreme                                  126

I punti che separano il leader della classifica fino al settimo posto sono davvero pochi, 45 e sono tutt’altro che improbabili colpi di scena e cambi di vento che possano regalare emozioni a questa regata che potrebbero presto portare Luna Rossa al podio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>