Pannelli solari nautica BGV Torino

di Giulia Commenta


Per chi ha già pensato ad ospitare pannelli solari a bordo ma si è sempre posto il probleme di dove collocarle la soluzione proposta dall’azienda BGV Torino sembra una delle più concrete e originali. Un’idea che permette di realizzare un notevole risparmio economico.

L’utilizzo sopra il tendalino è possibile grazie a un substrato flessibile prodotto dalla Enecom Srl, azienda torinese specializzata in energie eco compatibili. Enecom produce moduli flessibili di diverse grandezze e potenze impiegando celle di silicio cristallino ad elevata efficienza. Nel caso del bimini della BGV vengono impiegati materiali curvabili, infrangibili, resistenti, impermeabili e leggeri.

Ma come viene fissato il pannello solare sul tendalino? semplicemente viene incollato o fissato attraverso il sistema dual lock della 3 M, molto simile alla tenuta al velcro. E se il bimini si dovesse usurare e il pannello è ancora efficiente? Basterà semplicemente sostituire il tendalino rimuovendo la superficie aderente al pannello incollandone uno nuovo.

Ovviamente tutti i componenti elettrici dei pannelli sono testati per resistere all’acqua salata e l’azione meccanica degli agenti atmosferici. Scontato dire l’utilità di questo sistema che permette un gran risparmio delle batterie, sollecitate da radio, apparecchi elettrici, sistemi di navigazione, di condizionamento, ecc.

L’esclusiva applicazione tecnologica dei pannelli solari BGV si adatta perfettamente all’istallazione diretta, senza troppi lavori di adattamento sulla tonda delle imbarcazioni, ma anche dei camper e delle roulotte.

L’azienda torinese garantisce che il prodotto non ha nulla da temere dalle vibrazioni causate dal veicolo, dall’elevata temperatura generata nei mesi estivi e dall’azione aggressiva dell’acqua marina. I moduli forniti dalla Enecom, la junction box ed i cavi di collegamento sono testati per resistere sia all’acqua salata che ai raggi UV del sole. Sono disponibili 3 diversi colori per lo speciale involucro che ingloba le celle fotovoltaiche: bianco, nero o trasparente. Oltre a quelli standard su richiesta sono disponibili potenze e tensioni differenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>