Oyster presenta il nuovo 885, progettato per il boat-sharing

di Redazione Commenta

Il nuovo Oyster 885, il più grande della flotta, è stato progettato da Rob Humphreys per offrire la soluzione ideale a coloro che desiderano condividere il piacere di navigare a bordo di uno splendido yacht Oyster – con la possibilità di recuperare parte dell’investimento fatto con l’attività di charter. L’aver progettato questa imbarcazione tenendo conto della regola MCA 24m Load Line Lenght consente di risparmiare tutti quei costi ed oneri che sono richiesti quando un’imbarcazione di grossa dimensione viene utilizzata anche nel mercato del charter.

Questo yacht è estremamente spazioso e allestito in modo attraente con ogni tipo di comfort – come gli yachts di lusso – e con caratteristiche per una pratica vita di bordo. Oltre alla lussuosa cabina armatoriale, caratterizzata da finestrature traslucide nella parte superiore della paratia di poppa che la rendono molto luminosa e ne accrescono l’ampiezza, ci sono tre cabine degli ospiti molto comode di cui una può essere trasformata in studio o area dinette inferiore. Gli allestimenti interni si fondono con stile e semplicità dando l’idea di una vera e propria casa. Dal momento che l’equipaggio ha due cabine e una propria cucina con area dinette, la privacy è garantita a tutti gli ospiti.

Tra le molte caratteristiche dell’Oyster 885 troviamo l’ampio ed ergonomico pozzetto diviso in due zone: la zona a prua, ideale per colazioni all’aperto e per il relax in navigazione e la spaziosa coperta a poppa come una favolosa terrazza sul mare con il suo accesso privato dalla cabina armatoriale. Lo scafo dell’Oyster 885 è equilibrato e potente con la prua affilata per permettere alla barca un buon passaggio sull’onda con un eccellente Vmg e con larghe sezioni di poppa per una grande stabilità di forma che garantisce veloci andature con venti portanti navigando con gli Alisei. L’Oyster 885 è dotato di doppia timoneria e di eliche di prua e di poppa per rendere semplici le manovre in porto. Con il layout disponibile sia per la versione deck saloon che raised saloon, il nuovo Oyster 885 sarà uno yacht bello ed eccitante, ricco di tante nuove caratteristiche. Il primo della serie sarà messo in acqua alla fine del 2012.

Scheda tecnica Oyster 885:
– Lunghezza fuoritutto (incluso pulpito): 27,08 m
– Lunghezza dello scafo: 26,06 m
– Lunghezza al galleggiamento: 24,18 m
– Larghezza: 6,33 m
– Pescaggio – Chiglia con bulbo HPB (standard): 3,50 m
– Pescaggio – Chiglia ridotta (Opzione): TBC
– Pescaggio – Deriva mobile – deriva sollevata (Pescaggio super ridotto): 2,17 m
– Pescaggio – Deriva mobile – deriva abbassata (Pescaggio super ridotto): 5,06 m
– Alberatura e armamento standard: Sloop in testa d’albero con randa steccata
– Opzioni alberatura: Randa avvolgibile
– Tipo di zavorra: Bulbo ad alte prestazioni (HPB)
– Dislocamento (chiglia standard): 74.000kg
– Motorizzazione: Cummins QSB5.9 261kW (355hp)
– Capacità carburante: 3500 litri
– Capacità acqua: 2000 litri
– Superficie velica con triangolo di prua 140%: 448,03 mq
– Altezza di ingombro dall’acqua (escluse antenne) approx.: 37,60 m
– Rapporto superficie velica / dislocamento: 25,1
– Rapporto dislocamento / lunghezza: 146
– Libbre per pollice di immersione: 5428

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>