Dal 19 al 21 giugno il Bracciano Sailing Contest

di Redazione Commenta

Spread the love

E’ già un successo la prima edizione del nuovo evento velico internazionale sul lago di Roma, Bracciano Sailing Contest. A un mese dalle regate prende corpo una flotta numerosa, almeno 200 barche partecipanti per oltre 300 velisti provenienti da tutta Italia, di classi olimpiche e giovanili tra le più diffuse. La prima edizione del Bracciano Sailing Contest si svolgerà dal 19 al 21 giugno ed è riservata alle Classi 470 (classe olimpica maschile e femminile), Finn (singolo olimpico), Laser (singolo olimpico maschile nella categoria Standard, singolo olimpico femminile nella categoria Radial, classe giovanile nella categoria 4.7), Hobie 16 (uno dei più diffusi catamarani), Snipe (doppio classico e molto tecnico) e Contender (singolo acrobatico).

Bracciano Sailing Contest assegnerà anche il Trofeo dell’Aeroporto di Vigna di Valle, ed è anche un successo per la partecipazione di numerosi sponsor e partner. Capgemini (www.capgemini.it), la più grande multinazionale di Consulenza, Information Technology e Outsourcing di origine europea, è il Main Sponsor della prima edizione di Bracciano Sailing Contest. La società è da sempre sensibile al mondo dello sport e particolarmente a quelle discipline in cui il gioco di squadra e l’affiatamento del team fanno la differenza, aspetti che caratterizzano l’attività di Capgemini. Quotata alla Borsa di Parigi (Cap Gemini SA), trasferisce ai propri clienti soluzioni e competenze per aiutarli a raggiungere risultati migliori attraverso un modo unico e distintivo di lavorare. Il Gruppo Capgemini, presente in oltre 30 paesi nel mondo, ha registrato nel 2008 ricavi per 8,7 miliardi di euro e conta su una rete di 90.000 professionisti. Capgemini Italia ha riportato nel 2008 un fatturato pari a 125 milioni di euro con circa 1.500 professionisti dislocati nelle sedi di Roma, Milano, Torino, La Spezia e Bergamo.
Il 1° Bracciano Sailing Contest ha inoltre il patrocinio e l’intervento della Regione Lazio, del CONI Comitato Provinciale di Roma e delle Federazione Italiana Vela (Comitato IV Zona), e molti partner: il Consorzio Lago di Bracciano, che tra l’altro metterà a disposizione la motonave “Sabazia” per il pubblico che potrà seguire le regate da vicino, Bracciano Ambiente, Infoknowledge per gli aspetti informatici, Credito Artigiano di Formello, Acqua Claudia, Cooperativa L’Agorà. E altri si aggiungeranno ad affiancare gli sforzi degli organizzatori per un grande evento.
Il cuore dell’evento sarà il villaggio ospitato presso il parco sportivo dell’Aeronautica Militare a Vigna di Valle. Il programma del 1° Bracciano Sailing Contest prevede la cerimonia di apertura venerdi 19 giugno, una serata con cena in onore dei partecipanti sabato 20 e la cerimonia di premiazione domenica 21.
La manifestazione è organizzata dal Comitato Bracciano Sailing (www.cobrasail.net), che riunisce 5 circoli storici del lago romano: Ali6, Associazione Sportiva Nautica Sabazia, Associazione Velica Bracciano, Amici Velici Vigna di Valle e Yacht Club Bracciano Est, e che raccoglie l’eredità organizzativa di eccellenza che ha consentito di ospitare sul Lago la prestigiosa Coppa Primavela, massimo evento giovanile della Federazione Italiana Vela con oltre 1000 partecipanti.