Lo Yacht Club Cortina d’Ampezzo alla Volvo Cup 2009

di Redazione 266 views0

Spread the love

Lo Yacht Club Cortina d’Ampezzo torna in acqua e con i propri soci agonisti si rituffa in regata.
L’appuntamento è ad Alassio per questo fine settimana, in occasione della tappa di apertura della Volvo Cup 2009, il circuito di regate riservato al monotipo Melges 24.
All’interno della flotta Melges 24 si contano diversi soci biancoazzurri che rappresentano solo alcune delle diverse sfide agonistiche che lo Yacht Club Cortina d’Ampezzo affronterà in mare quest’anno, confermando così la propria crescita ed evoluzione costante nel segno della vera passione per la competizione.
Sulla linea di partenza della regata alassina si annoverano dunque i nomi di Saetta, grande protagonista e vera e propria rivelazione della scorsa stagione quando il team di Michele Giovannini (presente ad Alassio con Carlo Fracassoli al timone ed Enrico Fonda alla tattica) ha frequentato abitualmente i piani alti delle classifiche.

Al fianco di Saetta, lo Yacht Club Cortina d’Ampezzo mette sul piatto di questa regata anche la classe di All In di Renato Vallivero con Pietro Sibello al timone, la determinazione di Cortina d’Ampezzo del duo Rinaldi / Berton (con Simone e Roberto Ferrarese rispettivamente al timone ed alla tattica) e l’esperienza di Magica di Alessandro Poggi.
Lo Yacht Club Cortina d’Ampezzo risponderà all’appello anche alla Spring Open Championship, a Scarlino, dove nella flotta X 35 scenderà in acqua Tixelio di Carlo Brenco, mentre nella classe Swan 45 a difendere i colori del Club ci saranno due equipaggi, Ulika di Andrea Masi e Talj di Vittorio Ruggiero.