Nuovo successo per il Solaris OD 36 al campionato autunnale della Laguna

di Redazione 828 views0

Spread the love


Pare non debbano proprio finire quest’anno le grandi soddisfazioni per il Cantiere Se.Ri.Gi. di Aquileia (Ud). Infatti il Solaris OD 36 ‘Magic’, la barca progettata nel 2003 dallo Studio Lostuzzi di Torviscosa, si è messa in risalto ancora una volta. Ha infatti concluso il XX.Campionato autunnale della Laguna vincendo la classe C, ed è arrivato al secondo posto nel Trofeo biennale De Faccio-Marocchi, che premia la barca la quale nello stesso Campionato ha dimostrato il miglior rendimento. Non solo, ma lo skipper maniaghese (Pn) Eros Pascotto è stato protagonista ieri una prova esaltante.

Nell’ultima delle cinque regate, le altre quattro sono state disputate negli scorsi fine settimana con vento di Bora di 15/18 nodi, è addirittura arrivato al secondo posto tra la sessantina di barche in gara, finendo dopo una prova combattutissima alle spalle soltanto di X di Margherita, del sangiorgino (Ud) Vittorio Margherita, un X Yachts 50 che ha virtualmente vinto il Campionato.

Una splendida giornata di sole, quasi primaverile, ha voluto accompagnare le splendide performance delle barche e degli equipaggi friulani. “Abiamo battagliato con Vittorio Margherita fino all’ultima boa – commenta Pascotto – e per noi è stata davvero una bellissima giornata”. “Si sono verificati diversi salti di vento – aggiunge lo skipper friulano – con vento leggero dai 5 ai 7 nodi d’intensità, e ci siamo confrontati su un percorso a bastone che è stato spostato dagli organizzatori dello Yacht Club Lignano proprio perché l’aria ha cambiato più volte direzione”.

Ciò ha certamente creato non poche difficoltà a equipaggi, timonieri e tattici di bordo, ma non minimamente impensierito Pascotto, il quale ha portato ‘Magic’ con una regata impeccabile in una delle più belle performances per questa barca dal momento del suo varo. Ancora un grande risultato, dunque, per il Cantiere di Aquileia di Rinaldo Puntin, che proprio prima della Barcolana aveva ottenuto un’altra grande vittoria. Quella del nuovissimi Solaris ONE 48, primo assoluto alla sua prima uscita in regata, al Trofeo Alesani, a Trieste. Per Pascotto un nuovo successo nel carniere, dopo che la scorsa primavera aveva vinto la ‘200 X 2’, sempre con ‘Magic’, assieme a Davide Bivi.

Mentre ancora con ‘Magic’ l’equipaggio delle ragazze olimpioniche del Friuli Venezia Giulia aveva vinto la classe al trofeo Bernetti, sempre a Trieste, e aveva concluso tra le prime posizioni alla Barcolana. Ora ‘Magic’ e Pascotto affronteranno la regata costiera da Lignano a Caorle, sabato prossimo, prima di cimentarsi nella Coppa delle Due Lagune, il campionato autunnale di porto Santa Margherita di Caorle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>