Spread the love


Mancano ormai poche ore all’inizio del Campionato del Mondo della Classe TP52 ed i risultati dell’Audi Sailing Team Powered by Q8 al Trofeo Cesar Manrique non possono che essere un presupposto favorevole verso la conquista del titolo iridato. Il team di Simoneschi, dopo aver vinto l’edizione 2006 del Trofeo, chiude l’edizione 2008 con un terzo posto in classifica, alle spalle di Desafio di Paul Cayard (vincitore) e Platoon di Jochem Shuemann, prima di Bribon di Re Juan Carlos di Spagna con Dean Barker al timone (4° posto).

Silver Surfer ha concluso le sette prove del Trofeo Cesar Manrique sempre nelle prime posizioni, con prestazioni ogni volta più elevate, raccogliendo buoni risultati anche in condizione di vento debole. Fiato sospeso, dunque, per l’imminente competizione e togliere il titolo di Campione del Mondo di Classe ad Artemis, il team svedese di Torbjorn Tornqvist.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>