Spread the love


Conto alla rovescia per le Olimpiadi della vela. Domani (giovedi 7 agosto) i Comitati di regata hanno annunciato che poseranno in mare i campi di gara come previsti dalla giornata inaugurale e dalle Istruzioni. Forse si potrà svolgere una piccola regata di prova, almeno per alcune classi. Gli azzurri della vela sono al gran completo, con l’arrivo questa sera dell’equipaggio della classe Star composto da Diego Negri e Luigi Viale: la coppia delle Fiamme Gialle ha fatto scalo a Pechino ed è giunta a Qingdao in serata. Grande impressione ha destato anche nei due staristi il villaggio olimpico, che ha una hall principesca e vastissima, grandi spazi e servizi per gli atleti. Nella foto una vista notturna dell’esterno del villaggio dalla parte dell’entrata degli atleti.

Piccolo contrattempo per Giulia Conti, con il classico smarrimento della valigia in arrivo dall’Italia. Ma il problema pare sulla via della risoluzione. Alessandra Sensini invece è volata a Shangai e tornerà a Qingdao domani. La meteorologia continua a restare complicata, e gli esperti non si sbilanciano: su Hong Kong il tifone tropicale Kammuri, che aveva destato allarme per la sua marcia verso nord sulla costa cinese, ha deviato verso sud-ovest e passato sopra Macao prima di disperdere la sua energia nell’entroterra. Ma a Hong Kong oggi la “coda” si è sentita eccome, con temporali di ore e raffiche di vento anche a 30 nodi. A Qingdao oggi il vento si è mantenuto sui 9-10 nodi e la visibilità è calata solo nel tardi pomeriggio.

Domani intanto una nutrita rappresentanza dei velisti azzurri volerà a Pechino, per partecipare con il resto della squadra italiana alla sfilata che concluderà la cerimonia di inaugurazione prevista per la sera dell’8 agosto. Dal gruppo non faranno di sicuro parte gli equipaggi impegnati il 9 nelle prime regate ufficiali olimpiche: Yngling e Finn.
(dallo speciale olimpiadi di federvela.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>