Spread the love


Domani Sabato 19 luglio prenderà il via, a Riva del Garda, l’ultima e decisiva tappa dell’Italia Cup Laser SB3. Il team Mostrilla di Zucklic/Costa, primo in classifica generale, dovrà difendersi, nei tre giorni di regata, dal neo campione italiano Luca Bacci, al timone di Alfa 147 che sicuramente farà di tutto per conquistare la testa della classifica e chiudere nel migliore dei modi un’ottima stagione. Sono infatti solo sei, i punti che li distaccano e se le prove in programma verranno regolarmente disputate allora la classifica provvisoria potrà essere completamente stravolta.

Un finale di circuito molto atteso dai regatanti, sicuramente per ciò che succederà in classifica, ma anche per le condizioni meteo di Riva del Garda.
Una formula, quella dell’Italia Cup, che ha riscosso numerosi consensi dai partecipanti, dagli organizzatori e dai circoli che hanno ospitato le regate. “Siamo molto soddisfatti di questa prima stagione” commenta Pietro Negri, titolare della Negri Nautica e importatore della Laser, “abbiamo scommesso sull’Italia Cup fin da subito e durante l’anno si sono aggiunti numerosi equipaggi, anche stranieri. Ora non vediamo l’ora di partecipare al Campionato Mondiale in Irlanda, dove gli equipaggi iscritti sono 150”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>