Spread the love


Si è appena conclusa la quarta prova della Lario cup, organizzata dalla AVAL di Gravedona. Le condizioni meteo di sabato sono state perfette, forse le migliori dall’inizio della stagione, con sole e breva regolare di quindici nodi; domenica invece il maltempo ha impedito addirittura di mettere le barche in acqua.

Il campo di regata è stato condiviso con le classi Formula windsurf e Contender, questi ultimi impegnati in una regata nazionale. Nonostante alcuni imprevisti tra cui uno scambio di boa da parte del gruppo di testa, le tre prove disputate hanno visto risultati regolari per coloro che sono saliti sul podio: vince la coppia Scarselli-Gandolfi con tre primi posti, seguiti da Strommer-Zanini con tre secondi e Enriques-Annaratone con tre terzi. Mentre i vincitori sono apparsi sempre superiori come velocità alla flotta intera, il vento sostenuto e l’onda hanno reso le regate combattute per tutti i venti partecipanti, causando anche alcune avarie.

Il prossimo appuntamento è ora per l’europeo che si disputerà a Riva del Garda fra dieci giorni, in vista del quale questa regata ha costituito un buon allenamento. Alcune imbarcazioni della flotta si trasferiranno già domenica prossima, ma anche chi desiderasse aggiungersi all’ultimo minuto è benvenuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>