1° concorso nazionale di fotografia subacquea “Città di Venezia 2008”

di Redazione Commenta


L’afflusso di circa 4.500 visitatori ha coronato il successo di questa splendida manifestazione, firmata Club Subacqueo San Marco, realizzata grazie al meticoloso operato di un Comitato Organizzativo formato da Cristiana Puntar (Responsabile Logistica), Gianpaolo Migotto (Web e communications) , Stefano Dalla Valentina e Livio Vianello (Sponsors e allestimenti), Agnese Zane (Grafica e stampa) e Davide Barzazzi (Direzione Organizzativa e sponsors).

L’intento era quello di partire un po’ in sordina, al fine di maturare l’esperienza necessaria per sviluppare una manifestazione che nel giro di qualche anno potesse calamitare l’attenzione non soltanto degli addetti ai lavori (fotografi, biologi, giornalisti e scrittori) ma anche degli amanti del mare, ma nel giro di poche settimane il concorso CITTA’ DI VENEZIA 2008 si è evoluto in un vero e proprio happening della subacquea di livello nazionale, radunando ben 28 sponsors, tra cui alcune delle più importanti aziende produttrici di attrezzature subacquee italianee non, quali Nikon, Nimar, Isotta, Easydive, Sepadiver , Giòsub, Yuzo Kanda, Blue Space, International Diving, Diving Center Indie, riviste prestigiose come Il Subacqueo, Fotografare e Mondo Sommerso, e vari rinomati sponsors locali (Ingemar, Consorzio Venezia Nuova, Linea Valentina, Dino Rosin Arte Studio, Bisanzio Gallery, Hotel Florida, Maredicarta e Ideacasa). L’evento è stato inoltre patrocinato da Scubaportal e dal Comune di Venezia.

Dal 31 maggio all’8 giugno, presso la sede espositiva di Campo San Geremia, oltre alla mostra delle fotografie vincitrici, e, in anteprima nazionale, delle immagini che comporranno il Calendario Below2009, si è sviluppato un ricchissimo ciclo di conferenze che ha avuto come protagonisti alcuni nomi più prestigiosi nel campo della subacquea e della biologia marina, come Eleonora De Sabata, Cristina Freghieri, Maddalena Jahoda, Adriano Madonna, Umberto Natoli, Gianni Neto, Luca Mizzan, Andrea Rismondo e Piero Mescalchin. Tra gli ospiti, anche Stefano Calcabrini, ideatore del Calendario Below e fondatore dell’Associazione Onlus 12 Scatti.

Al concorso di fotografia subacquea, con oltre 320 opere, sottoposte alla professionale attenzione di una selezionata giuria composta da Claudio Bertasini, Gianni Neto, Roberto Sozzani e Cristiano Corte, hanno partecipato circa 50 concorrenti da tutta Italia, con i seguenti risultati:

Macro Mediterraneo Open
1° F. Stoppato
2° F. Pompilio
3° N. Cadel

Macro Altri Mari Open
1° F. Stoppato,
2° F. Pompilio,
3° G. Afflitti

Grandangolo Altri mari Open
1° C. Selmo
2° D. Armand Ugon
3° M. Franzini

Macro Altri Mari Master
1° A. Viora
2° M. Caraceni
3° G. Marchione

Grandangolo Altri Mari Master
1° P. Cardini
2° M. Bollettinari
3° A. Viora

Macro Mediterraneo Master
1° A. Occhi
2° M. Caraceni
3° A. Simi

Grandangolo Mediterraneo Master
1° e 2° Non Class.
3° Claudio Zori

IL MARE DA FUORI
1° A. Occhi
2° A. Simi
3° S. Guerrieri

BIANCO E NERO
1° M. Rapini
2° G. Marchione
3° S. Guerrieri

Affollatissima la cerimonia di premiazione, che ha goduto della presenza di quasi tutti i vincitori, giunti da varie parti d’Italia, e dei giurati. Proponendosi come un progetto a 360°, il Concorso Nazionale di Fotografia Subacquea Città di Venezia si è imposto dunque da subito e con carattere all’attenzione del mondo della subacquea e della biologia marina, con l’intento di svilupparsi in un evento di caratura internazionale nel giro di pochi anni. Tant’è che i lavori per costituire le basi della prossima edizione sono già in corso.

Hanno contribuito al successo della manifestazione Isabella Gianniotti, Presidente del Club, Egidio Funes , Vicepresidente , Alvise Vescovi, Stefano Rossetto, Renato Bressanutti, Umberto Dalla Valentina, Boris Fantini, Anna Fontanella, Luca Fusaro, Davide Scarpa, Silvia Spanio, Boris Fantini, Betty Doardi, Robin Galletti , Thomas Signoretto, soci del Club Subacqueo San Marco, ed il fotografo Sebastiano Casellati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>