Olmi vince il 18° Campionato Italiano Open 2.4 mR

di Redazione 257 views0

Spread the love

Si conclude con la vittoria di Fabrizio Olmi il XVIII° Campionato Italiano Open 2.4 mR organizzato dal Circolo Nautico di Andora e da A.S.C. Alioth. L’atleta del team Disvela ha conquistato per la quarta volta il primo posto assoluto in classifica in questa importante competizione open aperta sia ai tesserati FIV che ai tesserati CIP e valida per la ranking list; ora per Olmi appare più vicina la qualificazione alle Paralimpiadi di Qingdao. Delle 12 prove previste, i 20 atleti in gara ne hanno disputate 10. La pioggia che oggi si è abbattuta sulla riviera del ponente ligure ha infatti costretto gli organizzatori ad annullare le ultime due prove. Il meteo dei giorni precedenti invece, per quanto a tratti incerto, ha permesso di disputare sempre le 3 prove previste. Olmi è partito benissimo il primo giorno, mercoledì, arrivando primo in tutte e tre le prove e con un vento che è andato in crescendo fino a raggiungere nell’ultima prova i 12-15 nodi. Giovedì ha ottenuto un primo, un secondo e un terzo posto con vento sui 6 nodi, mentre venerdì ha nuovamente agguantato tre prime posizioni con vento sui 10-12 nodi. Oggi, nell’unica prova disputata, è invece arrivato secondo.

Olmi aveva già vinto il Campionato Italiano Open in passato e oggi ha ritrovato la magia delle annate 2003,2004 e 2005 che lo avevano visto costantemente campione assoluto. Completano il team Disvela Marco Gualandris e Gianni Cimino, che si sono piazzati rispettivamente 9° e 16°.
Al secondo posto in classifica generale troviamo Gambarini Mario, mentre è terzo Carlo Annoni. La prossima competizione valida per la ranking list è la Regata Città di Jesolo Trofeo Alto Adriatico che si terrà a Jesolo (VE) i prossimi 7 e 8 giugno.

Gli atleti Disvela gareggiano con i colori del circolo AVAS di Lovere, il club nautico dell’Alto Sebino che ospita questo progetto di vela per disabili dal 2005. Gli obiettivi principali del Progetto sono la diffusione dello sport velico alle persone diversamente abili e l’agonismo. Disvela organizza a Lovere i corsi di vela per diversamente abili su 2.4 mR e gli istruttori sono proprio gli atleti Olmi e Gualandris che delle acque dell’Iseo hanno fatto la loro palestra. In partenza il prossimo fine settimana anche il corso di vela disabili su cabinato Arpège.

Altre informazioni sul sito www.disvela.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>