Semaforo verde per gli 11 Class 40 schierati al Sutton Harbour di Plymouth da parte della direzione della regata. Tutti i monoscafi 40 piedi hanno superato i check prepartenza e sono stati ammessi a partecipare a questa transatlantica in solitario di quasi 3000 miglia da Plymouth a Marblehead (vicno a Boston). I giudici di gara hanno controllato il numero di vele imbarcate (massimo otto, di cui solo due in materiali esotici), il volume d’acqua a bordo (che può influire sul peso della barca, quindi deve essere uguale per tutti), e hanno sigillato ancora, catena dell’ancora e zattera di salavataggio per impedire che vengano utilizzati come contrappesi in navigazione. Tutto questo per assicurare la competizione il più possibile ad armi pari.

Il giorno della partenza i Class 40 usciranno dal porto a motore, ma un’ora prima del colpo di cannone verranno piombate le eliche per impedirne l’utilizzo in regata. Gli skipper isseranno una bandiera a bordo per comunicare che il piombaggio è stato fatto. Da quel momento un gommone con a bordo giudici ufficiali potrà effettuare dei controlli a sorpresa sugli undici Class 40.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>