La risposta del presidente di Assonautica Palermo alla lettera di Isyba

di Redazione Commenta

Pubblichiamo volentieri la risposta del presidente di Assonautica Palermo Giovanni Ruggieri alla polemica lettera del presidente di Isyba (visionabile qui), ben contenti di dare voce a tutti e cercando di perseguire una corretta imparzialità.

“Sig. Revello,
la sua e-mail in riferimento appare priva di ogni fondamento oltre che lesiva del nome e delle attività espletate da questa Associazione da oltre 30 anni. Appare opportuno rammentare come, ai sensi della normativa nazionale vigente ( D.M. 19/08/1991, n. 389, e circolare ministeriale n. 262692 in data 07/6/1996), questa Associazione è stata riconosciuta tra gli enti ed associazioni nautiche ai fini della gestione di scuole per il conseguimento delle patenti nautiche.

Tale attività viene svolta da svariati anni, in sintonia con gli scopi sociali e la natura “no profit” di questa Associazione, nell’interesse pubblico e generale di favorire lo sviluppo della nautica da diporto e del turismo nautico. Proprio in quanto Associazione senza scopi di lucro, l’attività della stessa al riguardo è tesa a contenere i costi dei corsi e porsi “al servizio” del diportista, offrendo una serie di servizi in sintonia con tali finalità (formazione, aggiornamento, consulenza, organizzazione di manifestazioni legate al mare, etc. etc.).

In relazione al “disappunto e lagnanza per l’incomprensibile attività svolta” dalla scrivente, sembra opportuno metterla a conoscenza che nella Provincia di Palermo svolge legittimi corsi per il conseguimento di patenti nautiche solo una Scuola riconosciuta ai sensi di legge. La “turbativa palese ed evidente all’esercizio della attività di impresa svolta dai soggetti a ciò autorizzati” secondo quanto da lei scritto, è nei loro confronti o nei confronti di tanti
faccendieri e privati più o meno occulti che lucrano espletando corsi non autorizzati?

Rappresentando che ulteriori accuse nei confronti della scrivente Associazione saranno tutelate nelle sedi giudiziarie competenti, si porgono distinti saluti”.

IL PRESIDENTE DI ASSONAUTICA PALERMO
( Dott. Giovanni Ruggieri)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>