Antenne Tv, arriva Glomex Polaris

di Redazione 380 views0

Spread the love

Glomex da oltre 20 anni realizza antenne destinate ai settori marino e terrestre mobile, sviluppate per assicurare sempre comunicazioni efficaci, ricezione dei segnali radio broadcast e televisivi ovunque ci si trovi con il mezzo che le ospita. Il suo reparto di ricerca e sviluppo ha raggiunto nel settore della ricezione dei segnali TV digitali e analogici terrestri risultati particolarmente interessanti, così come altrettanto interessanti sono gli standard stabiliti sulla ricezione di segnali TV satellitari. In quest’occasione ci soffermiamo su uno dei sistemi di punta della produzione Glomex per la ricezione TV terrestre, Polaris. Lo chiamiamo intenzionalmente sistema e non semplicemente antenna, in quanto di fatto è molto più che un semplice elemento ricevente così come siamo abituati a vederli sui tetti delle nostre case.

Essendo destinato a mezzi mobili, in particolare marini ma anche terrestri, i suoi componenti sono tutti realizzati con materiali durevoli e soprattutto capaci di conservare le loro caratteristiche a lungo anche in ambienti ostili come appunto, quello marino. Ma torniamo alla definizione di sistema, perfettamente calzante perché Polaris non è composto da un solo elemento ricevente ma da due, uno in polarizzazione orizzontale e direttivo, l’altro in polarizzazione verticale e omnidirezionale, inoltre, un sistema di controllo dell’elemento direttivo che permette in modo rapido e semplice di ricevere anche a distanza elevata i segnali dei ponti radio terrestri.

Il vantaggio delle antenne direttive rispetto a quelle omnidirezionali è l’elevato guadagno, che corrisponde alla possibilità di catturare in modo efficace segnali a grande distanza, oltre che discriminarli rispetto ad altri non necessari per lo scopo. Naturalmente richiede il puntamento dell’elemento ricevente nella direzione del ponte radio, ma grazie al sistema sviluppato da Glomex, la centralina di controllo fornita insieme all’antenna rende questa operazione semplice e rapida. Naturalmente in prossimità di un ponte radio TV, l’elevato guadagno dell’elemento ricevente direttivo provocherebbe la saturazione dell’impianto con conseguente impossibilità di vedere i programmi.

Per tale ragione Glomex ha sviluppato un amplificatore di segnale che interviene per gestire il guadagno permettendo sempre una ricezione efficace. Ma questo ancora non sarebbe sufficiente a garantire per esempio, la ricezione corretta dei segnali molto forti, circostanza che in molti punti della costa si può verificare in quanto prossimi a punti cospicui sui quali si trovano i ponti radio. Per ovviare a questo, Glomex ha sviluppato un amplificatore dotato di bypass, ossia, una soluzione tecnica che permette di escludere l’intervento di questo elemento senza però interrompere il passaggio del segnale, come invece, avviene normalmente. Risultato, installando una Polaris sul rollbar della barca, sul tetto di un camper o sull’albero di una barca a vela, la possibilità di vedere la televisione digitale terrestre o analogica è assicurata sia che ci si trovi in un marina ai piedi di un monte sul quale svettano ponti radio di ogni tipo sia che invece, si stia navigando per raggiungere la meta delle proprie vacanze.

Tutto questo è ottenuto con lo sviluppo di soluzioni tecnologiche che qui abbiamo appena accennato, ma che nella realtà portano con sé anni di esperienze e ricerche di laboratorio, concluse con la sperimentazione sul campo, vale a dire su laboratori naviganti e itineranti appositamente allestiti dall’azienda a tale scopo. Con Polaris, Glomex ha stabilito nuovi standard nella ricezione su mezzi mobili dei segnali televisivi, questo vale tanto per le capacità tecniche dell’intero sistema quanto per il prezzo, il quale risponde alla filosofia che sin dall’inizio ha accompagnato l’attività dell’azienda, che è quella di rivolgersi con i suoi prodotti a un pubblico sempre più ampio. Per avere maggiori informazioni di natura tecnica su Polaris e sui tanti prodotti del catalogo Glomex, è possibile visitare il sito web www.glomex.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>