L’istituto nautico Caboto di Gaeta artefice di sbocchi occupazionali

di Redazione 1


Ancora una pregevole iniziativa di formazione nautica in grado di creare concreti posti di lavoro: l’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Caboto” di Gaeta, come ente capofila del Polo regionale della Formazione Nautica, ha promosso un Corso post-diploma per la figura professionale di Tecnico Superiore per la Conduzione di navi mercantili – sezione Macchine.

L’obiettivo del corso è quello di formare un professionista che abbia competenze nel governo e nella gestione degli apparati e impianti di bordo per lo spostamento delle navi. Le attività che caratterizzano tale figura riguardano gli apparati di propulsione e di energia, i mezzi per la movimentazione del carico e per l’ormeggio, l’organizzazione di risorse e di personale. Il percorso didattico è orientato all’ottenimento della preparazione necessaria per conseguire l’abilitazione professionale di Ufficiale di Macchine, previo superamento del relativo esame presso le Capitanerie di porto.

Il Corso, la cui partecipazione è gratuita, prevede che i venti allievi, selezionati grazie ad un test e ad un colloquio motivazionale, effettuino ottocento ore di studio e quattrocento di stage a bordo di navi mercantili. La fase di Stage, sarà direttamente collegata ad un primo periodo di imbarco a bordo delle Navi della Grimaldi di Navigazione Spa. Le domande di ammissione vanno presentate al “Caboto” entro il 30 novembre. Tutte le informazioni potranno essere prelevate dal sito dell’Istituto: www.nauticocaboto.it alla voce “Polo”.

Intanto, sta entrando nel vivo dell’esperienza pratica e di navigazione il Corso per Ufficiali di Coperta, di cui già ampiamente è stato detto nei mesi passati, in svolgimento nella stessa scuola e destinato a formare Capitani di Navi Mercantili: il Corso, realizzato sempre in collaborazione con la Società armatoriale Grimaldi di Navigazione Spa, sta vedendo in queste settimane gli studenti protagonisti di fruttuosi imbarchi formativi a bordo di navi mercantili sia nel Mar Mediterraneo che su tutti i mari del mondo.

Commenti (1)

  1. Sono fortemente interessato a svolgere questo corso. Ho lavorato per otto anni presso il porto di GioiaTauro come rizzatore. Ora sono in mobilità a causa del fallimento dell’azienda presso la quale lavoravo. Quali sono le reali opportunità di lavoro che il corso può offrire?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>