Con la Lega Navale Italiana alla scoperta delle meraviglie del mare

di Redazione Commenta

Spread the love


Una lezione veramente speciale per gli amanti delle meraviglie sommerse e dei segreti della vita marina. In cattedra, nei saloni della Sezione di Napoli della Lega Navale Italiana, Vincenzo De Simone, ordinario di Biochimica, presso il Secondo Policlinico della Federico II di Napoli. Una giornata assolutamente fuori dal comune vissuta nell’ambito del progetto “Corso di piccola navigazione a remi nel parco sommerso di Gaiola”, voluto dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici delle province di Napoli e Caserta, ente gestore del Parco Sommerso di Gaiola e realizzata con l’apporto della sezione di Napoli della LNI.

Ai fortunati corsisti, l’emozione di scoprire l’incredibile varietà di forme viventi presenti in ogni goccia d’acqua marina. Un vero e proprio viaggio intrapreso con l’aiuto del professor De Simone, pronto a scendere in acqua con i suoi “allievi” per raccogliere campioni da analizzare e commentare. Tra lezioni teoriche e meravigliose giornate in mare, il corso nelle acque della Gaiola prosegue e, ancora una volta, l’entusiasmo dei cittadini ne conferma il grande successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>