Perini Navi vende motoryacht di 56 metri

di Valentina Cervelli Commenta

Il mercato italiano della nautica continua a lavorare bene: la Perini Navi, cantiere specializzato nella progettazione e costruzione di superyacht a vela e a motore, ha infatti annunciato la vendita di un motoryacht di 56 metri, imbarcazione degna di nota.

Motoryacht Perini Navi

Attraverso una nota il cantiere spiega come, grazie a questo nuovo contratto, l’attuale portafoglio ordini del cantiere si attesta sui 100 milioni di euro. Tecnicità messe da parte, la nuova imbarcazione è davvero incredibile nella sua composizione. Essa è composta di acciaio e alluminio, tre ponti, cinque cabine e alloggi per nove membri dell’equipaggio: le linee della carena carena e della sovrastruttura che conservano le caratteristiche navali ed estetiche tipiche dei motoryacht Perini ne esaltano la bellezza.

Non solo questo modello, ma anche gli altri yacht a motore della Perini Navi hanno dalla loro la completezza tecnica unita alla bellezza estetica: ne sono un esempi Exuma 50m, Galileo G 55m e Grace E 73m, tutti progetti firmati dall’architetto navale Philippe Briand. Come spiega Lamberto Tacoli, Presidente e Amministratore Delegato di Perini Navi:

La vendita del 56 metri a motore, che arriva poche settimane dopo quella del 60 metri a vela, conferma l’efficacia del percorso intrapreso e il valore del processo di focalizzazione sui nostri prodotti e sulla qualità che li contraddistingue.

In cantiere al momento vi sono quattro differenti barche, una a vela e le rimanenti a motore e nello specifico:

  • un ketch di 60 metri (gemello di Seven, presentato al Monaco Boat Show)
  • un 25 metri a motore
  • un 53 metri a motore
  • un 56 metri a motore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>