Benetti consegna il quarto Fast 125′ M/Y Lejos3

di Valentina Cervelli Commenta

Le consegne relative ad imbarcazioni che sostengono il made in Italy nautico dovrebbero essere sempre adeguatamente seguite: e su questa linea è importante sottolineare come Benetti abbia consegnato il quarto Fast 125′ M/Y Lejos3 al suo armatore.

Un superyacht di quelli che lasciano a bocca aperta e che, seppure consegnato ora, è stato varato nel cantiere Benetti di Viareggio a maggio 2017 Come anticipato, prima di Lejos3,  sono stati tre i Fast 125’ già consegnati da quando è stata presentata la gamma di imbarcazioni prodotte con la Rolls Royce: i loro nomi? Iron Man, Constance Joy e Skyler.

Anche questa importante imbarcazione è equipaggiata con Azipull Carbon 65 (AZP C65). Si tratta di un sistema di propulsione altamente efficiente e leggero che utilizza materiali compositi messo a punto direttamente con la Rolls Royce per queste unità.  Per ciò che concerne le misure del M/Y Lejos3  si hanno una lunghezza di 38,1 metri ed una larghezza di 8,23 metri nei quali è possibile osservare l’armonia della presenza di quattro ponti dove trovano spazio le 4 cabine VIP, la suite dell’armatore, un salotto con area dining interna sul Main Deck e un altro salottino sull’Upper Deck e, uno dei punti di forza, il Sun Deck totalmente dedicato a funzionare da spazio di intrattenimento con piscine comprese. Il design è di Stefano Righini, mentre lo studio Redman Whiteley Dixon ha elaborato il design degli interni.

Uno Yacht che merita quindi e che ancora una volta sottolinea l’importanza e la potenza nel settore dei cantieri italiani, al momento tra i più quotati ed apprezzati sul mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>