Campionato Nazionale Slalom Giovanile Windsurf: la prima tappa

di Valentina Cervelli Commenta

Si è tenuta a Cagliari, nel weekend appena trascorso, la prima tappa del Campionato Nazionale Slalom Giovanile: nella categoria under 17 vince Nicolò Prestipino di Palermo, nella Under 15 si è distinto Giuseppe Congi di Crotone, mentre negli under 20 non è stato possibile giungere ad alcun risultato valido.

Si tratta, lo ripetiamo, della prima delle tre tappe previste dal Campionato Nazionale Giovanile Slalom 2017 del circuito AICW, l’Associazione Italiana Classi Windsurf (FIV). Purtroppo la gara si è rivelata sfortunata fin da subito per le condizioni meteorologiche del Poetto di Cagliari. Il vento è infatti stato effettivamente presente solo  domenica, e solo nella seconda metà del pomeriggio: sono dovute infatti arrivare le 16 per riuscire a registrare gli 11-12 nodi in partenza.

Motivazione per la quale gli atleti under 20 non sono riusciti a concludere un tabellone, fermandosi alle semifinali della prima giornata. Come intuibile dai nomi saliti sul podio, gli under 15 e under 17 sono riusciti a portare a compimento due prove uniche con finali dirette: per i più giovani sul podio sono saliti Nicolò Prestipino ITA-210 e Benny Bordonaro ITA-620, entrambi del Circolo Nautico Costa Ponente di Palermo (e tra l’altro gli unici due iscritti alla categoria, N.d.R.) mentre negli under 17 sul podio più alto è salito Giuseppe Congi ITA-580 della Lega Navale di Crotone, davanti a Mattia Tronci ITA-310 della Lega Navale Carloforte e Alessandro Iotti ITA-308 del Circolo Surf Torbole.

E’ importante ricordare, spiegano dall’associazione organizzatrice, che per le categorie Under 17 (nati dal 2001 al 2002) e Under 15 (nati dal 2003 al 2005) la regata è riservata alle Tavole a Vela della RRD Fire Race W-Tech 120 Club – One Design.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>