CCN, il cantiere ha finalmente varato il nuovo super yacht ELSEA

di Gtuzzi Commenta

CCN Elsea

CCN ha finalmente provveduto al varo di ELSEA. Si tratta di un super yacht da ben 50 metri completamente realizzato in alluminio. È certamente un traguardo importante. Infatti, il cantiere CCN comincia per la prima volta a produrre dei motoryacht del tutto customizzati. È l’esordio in questo settore di mercato, su cui CCN punta forte anche per il futuro ovviamente.

CCN: Elsea una sfida per tutto il cantiere

Elsea ha rappresentato una vera e propria sfida per l’intero cantiere. Si può considerare come il primo modello “one-of-akind” che fa entrare di diritto CCN nel mercato dei fuoriserie. Si tratta di progetti che chiaramente dipendono dalle volontà e richieste di personalizzazione di ciascun singolo cliente. In questo modo, quindi, anche il cantiere dimostra una volta per tutte la propria grande flessibilità. Il team di Imperial Yacht ha lavorato passo dopo passo con questo cantiere nella realizzazione di questo super yacht da oltre 50 metri.

Un progetto nato in condivisione con altre importanti realtà

Un progetto in cui c’è anche il segno dello Studio Bacigalupo. Il disegno degli interni, invece, è stato curato da parte dello Studio Vafiadis. Imperial Yacht si è occupata del project management. Al tempo stesso, ha organizzato anche la supervisione dell’intero progetto in vece dell’armatore, sia nel corso della realizzazione che in seguito alla consegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>