Nautica, 4° edizione di Sottocosta dal 22 aprile

di Valentina Cervelli Commenta

Pescara diventa un perfetto polo nautico dal 22 aprile: la “colpa” è di Sottocosta, una rassegna del settore arrivata alla sua 4° edizione e divenuta negli anni un punto fermo della nautica del centro Italia e degli appassionati della costa adriatica.

Anche quest’anno Sottocosta non delude: sono previste un’area espositiva con circa 60 espositori provenienti da Lazio, Campania, Puglia, Sicilia, Marche, Emilia Romagna, Molise), un programma davvero fitto di eventi interessante ed a completare il tutto la stupenda zona dove tutto ciò accadrà: il porto turistico di  Marina di Pescara. La rassegna punta in alto: vuole diventare l’evento più importante e più grande dell’Adriatico. Vero è che le carte per diventarlo le ha tutte, grazie al successo delle passate edizioni e la sua capacità di rinnovarsi ancora una volta attraverso nuovi spunti di cultura nautica, innovazione ed attualità.

Come già anticipato l’appuntamento è al prossimo 22 aprile e nei giorni seguenti con il 25 aprile a segnare il traguardo finale. E’ una manifestazione sicuramente in controtendenza rispetto ad altre nazionali che invece di crescere hanno subito un crollo. Il suo andamento positivo è da collegare presenza qualificata di operatori del settore e ad un format innovativo: non solo nautica nel senso stretto del termine con espositori e convegni ma anche tante iniziative ludiche e creative ad accompagnare quelle che fin dalla prima edizione sono state dei classici. Vi sarà addirittura un rilascio di tartarughe in mare a cura del Centro studi Cetacei Onlus.

E come sempre, negli stand allestiti, i visitatori potranno trovare natanti nuovi ed usati, accessori nautici per la vela e la pesca sportiva, per la subacquea, per gli sport del mare, e tanto altro da poter osservare ed acquistare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>